Enorme Hinault, oggi come allora
 
lunedì, 03 aprile 2017

Enorme Hinault, oggi come allora


Qualche giorno fa a Cervia, mi è toccato un privilegio: intervistare Bernard Hinault. È sicuramente uno dei Big Five, come dicono in Africa per le perle del loro creato animale.
Bernard ha solo ingrigito il pelo ma perso niente di una forza fiera che lo ha fatto vincere, in bici, praticamente quando voleva. Ha voluto meno di Merckx, ha lasciato spesso traguardi ad altri per antica cortesia, per rispetto del lavoro altrui.
Ed ha smesso presto, ai 32 anni, quando cominciò a capire che forse non gli sarebbe più bastato il volere.
Enorme Hinault, anche nella semplicità e nel sorriso. Dieci Grandi Giri in sette anni, tanto altro anche in linea, persino quando non gradiva, tipo Roubaix.
E credo sia stato l'ultimo di un'era, dove ancora la cilindrata del motore era quella di mamma.
Ci sono stati molti grandi anche dopo ma la scienza assediava già il nostro magnifico sport....

https://eroica.it/journal/hinault-ultimo-francese-al-tour-de-france

Giancarlo Brocci